Orario Santa Messa

CELEBRAZIONI

Santo Rosario: ore 17.00

Santa Messa:

ore 10.00 (festiva)


ore 17.30 (feriale e festiva)

Ufficio Parrocchiale: da lunedì a venerdì - dalle 16.30 alle 17.30

sabato 13 gennaio 2018

il Vangelo della Domenica

Videro dove dimorava e rimasero con lui.


II Domenica del Tempo Ordinario
14 Gennaio 2018
(Anno B)

Dal Vangelo secondo Giovanni 1,35-42

In quel tempo Giovanni stava con due dei suoi discepoli e, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l’agnello di Dio!». E i suoi due discepoli, sentendolo parlare così, seguirono Gesù. Gesù allora si voltò e, osservando che essi lo seguivano, disse loro: «Che cosa cercate?». Gli risposero: «Rabbì – che, tradotto, significa maestro –, dove dimori?». Disse loro: «Venite e vedrete». Andarono dunque e videro dove egli dimorava e quel giorno rimasero con lui; erano circa le quattro del pomeriggio. Uno dei due che avevano udito le parole di Giovanni e lo avevano seguito, era Andrea, fratello di Simon Pietro. Egli incontrò per primo suo fratello Simone e gli disse: «Abbiamo trovato il Messia» – che si traduce Cristo – e lo condusse da Gesù. Fissando lo sguardo su di lui, Gesù disse: «Tu sei Simone, il figlio di Giovanni; sarai chiamato Cefa» – che significa Pietro. 
Parola del Signore.

sabato 6 gennaio 2018

il Vangelo della Domenica

Tu sei il Figlio mio, l’amato: 
in te ho posto il mio compiacimento


Domenica 7 Gennaio 2018
Festa del Battesimo del Signore Gesù
(Anno B)

Dal Vangelo secondo Marco 1,7-11

In quel tempo, Giovanni proclamava: «Viene dopo di me colui che è più forte di me: io non sono degno di chinarmi per slegare i lacci dei suoi sandali. Io vi ho battezzato con acqua, ma egli vi battezzerà in Spirito Santo».Ed ecco, in quei giorni, Gesù venne da Nàzaret di Galilea e fu battezzato nel Giordano da Giovanni. E, subito, uscendo dall’acqua, vide squarciarsi i cieli e lo Spirito discendere verso di lui come una colomba. E venne una voce dal cielo: «Tu sei il Figlio mio, l’amato: in te ho posto il mio compiacimento». Parola del Signore.

Sezione dedicata a S.Antonio di Padova

in evidenza